Operatori Discipline Bio Naturali

INTOLLERANZE ALIMENTARI - ANALISI DEL CAPELLO: L'intolleranza alimentare è un tipo di reazione che si verifica nell'organismo in seguito ad un lento accumulo di sostanze mal digerite o mal tollerate, che danno reazioni di tipo infiammatorio dipendenti dal progressivo accumulo delle sostanze coinvolte. I disturbi non sono in relazione diretta con l'assunzione dell'alimento, ma si possono verificare a distanza di tempo e i sintomi e le malattie possono interessare qualunque organo o apparato. I Biotest  si basano sul principio della Biorisonanza che deriva dalla fisica quantistica. Questa scienza afferma che tutto ciò che esiste nell’universo è sì materia, ma anche energia: l’atomo possiede una massa ma anche energia (rotazionale, vibrazionale ecc..).

Per  effettuare  questa  valutazione  non  è  indispensabile  operare  sull’organismo  intero, è sufficiente avere “un testimone” di esso, cioè una  parte rappresentativa come può  essere  la saliva, le unghie, i capelli, i peli. Tra tutti i vari testimoni possibili il meno invasivo da preleva-re, il più facile da trasportare e manipolare è sicuramente il capello.

L’utilizzo del fenomeno della risonanza permette di verificare la compatibilità del soggetto nei confronti di differenti sostanze che vanno dagli Alimenti, alle Acque, ai Fiori di Bach, come pure consente di individuare squilibri di Sali Minerali, Vitamine, presenza di depositi di Metalli tossici, di una Flora Batterica intestinale alterata ecc.

Per tale motivo sono stati creati test specifici per ogni singola indagine

·         Il vantaggio di questo test è che consente di osservare un elevato numero di sostanze in quanto è molto veloce, e non dipende dalle capacità dell'operatore, non è invasivo come un prelievo di sangue e non necessita della presenza del soggetto durante l'esecuzione, pertanto può essere eseguito a distanza con un impegno da parte del soggetto che si riduce al prelievo di una ciocca di capelli.

 

Crea un sito Web gratuito con Yola.